Il Dio Loki

il dio loki

Loki, il Dio del caos

Il dio Loki, conosciuto anche come il Dio del caos, è il più crudele e malvagio dell’intera mitologia nordica.

È la personificazione di diverse cose, tra cui, l’astuzia, l’inganno, la perfidia, il tradimento, la gelosia, le malefatte ed il fuoco.

Probabilmente la sua associazione al fuoco è legata alla duplice natura di questo elemento. Il fuoco è capace di donare luce e calore, ma lasciato incustodito può essere distruttivo.

Il Dio dell’inganno, come il fuoco, inizialmente si mostrava amichevole e benevolo ma tradiva crudelmente chi si affidava a lui.

È una figura molto ambigua, privo di alcuna moralità si trova sempre al limite tra il bene ed il male, si dice che sia l’inventore dei tranelli e delle astuzie, la sua invenzione più famosa è la rete da pesca.

Tutto questo aiuta a raffigurare Loki come un Dio perfido ed ambiguo, ma di grandissima intelligenza e con la capacità di risultare utile per Dei e mortali, nell’Edda poetica si legge infatti che molti Dei di Asgard si rivolgevano a Loki per riuscire in molte imprese.

Secondo alcuni era un figlio di Odino, poiché dotato della sua infinita conoscenza. La maggior parte degli scritti però, indicano Loki come figlio del gigante Fàrbauti, che impersonificava il fulmine e della Dea Laufey, dea delle foglie anche detta Nal (aghi di pino).

Il suo nome deriva da molti altri, “Logi” era il nome del fuoco nell’antica lingua nordica, “Locke”, ossia “ragno”, che allude alla creazione della rete da pesca che ricorda la tela tessuta dai ragni, infatti Loki si trasformava spesso in insetti ed aracnidi.

Ma si dice anche che Loki possa essere l’altro nome di “Ludor”, uno dei tre Dei, insieme ad Odino ed Hoenir, narrati nell’Edda come i creatori del genere umano, descritto come portatore del fuoco e del calore sulla terra.

In alcune tradizioni, Loki è associato anche al Krampus perché rappresentato come un uomo con la pelle scura e corne caprine.


Possedeva la capacità di generare figli sia come uomo che come donna. I suoi figli sono Hel, Fenrir e Midgardsorm.

#loki#mitologianordica#nordicmitology#asgard#caos#god


Lunaticamente, il tuo blog preferito su magia, esoterismo, divinazione, tarocchi, minerali, spiritismo e artigianato!

Continua a leggere!

+1

1 Comment

  1. La Dea Hela - Lunaticamente

    19 Gennaio 2021 at 2:15

    […] di Loki e della gigantessa Angrboda è stata partorita dal padre, che aveva il dono di generare figli sia […]

Comments are closed.