La Dea Artemide

la dea artemide

Artemide, la Dea della Luna

La Dea Artemide, o Diana per i romani è la sorella gemella di Apollo, ed è nata sull’isola di Delo dall’amore extraconiugale di Zeus e Lato.

Era la divinità della Luna, della caccia, della selvaggina e dei boschi, venne anche adorata come dea del parto, si racconta infatti che aiutò sua madre a partorire il fratello gemello Apollo.

Al momento della nascita di Artemide e Apollo, la moglie di Zeus, Era, proibì a Lato di partorire sulla terra ferma, così il Dio Zeus creò un’isola che chiamò Delo, e lì nacquero i suoi figli.


Cresciuta Artemide espresse al padre dei desideri che lui accontentò: non avrebbe mai dovuto rinunciare alla sua verginità, quindi non si sarebbe mai sposata.

Poi volle avere sempre a disposizione due cani da caccia, ed infine un carro trainato da cervi e ninfe come compagne di caccia.

La storia narra che Artemide teneva molto al rispetto ed al valore della sua verginità.

Per lei era così importante che Atteone e Siproite, furono trasformati dalla dea in cervi e fatti sbranare dai suoi cani, per averla guardata impunemente mentre si faceva il bagno nuda in un fiume.

Artemide come dea della caccia e della Luna era la personificazione dello spirito femminile indipendente e guerriero.

#artemis#artemide#diana#godness#godnessofthemoon#huntinggoddess

#greek#greekmythology#mitology#paganesimo#pagan#moon

#moongoddess#follow#lunaticamente

Draw: Guillaume Seignac

Continua a leggere!

+1

1 Comment

  1. Dei e Divinità: Apollo - Lunaticamente

    19 Gennaio 2021 at 0:47

    […] era il fratello gemello di Artemide, nato sull’isola di Delo dall’Unione extraconiugale di Zeus e Lato. Al contrario della sorella […]

Comments are closed.